lunedì 6 aprile 2009

TERREMOTO ABRUZZO - Lo sfogo di Giampaolo Giuliani: “Qualcuno deve chiedermi scusa”


TORINO - “Ci sono persone che devono chiedermi scusa e che avranno sulla coscienza il peso di quello che è accaduto”. È arrabbiato, distrutto, Gioacchino Giuliani, ricercatore ai laboratori del Gran Sasso dell’Istituto nazionale di fisica nucleare, che ha messo a punto un sistema in grado di prevedere i terremoti. Nei giorni scorsi lo strumento da lui creato aveva rilevato la presenza massiccia di precursori dei terremoti nella zona di Sulmona, attraverso i livelli di radon liberati dalla terra. Poi il sisma non era avvenuto e lui era stato denunciato per procurato allarme. Ma le sue previsioni, evidentemente, non erano errate, ma soltanto anticipate.

Cosa ha pensato quando ha visto che il suo allarme non era ingiustificato?
“Questa notte non sapevo più a chi rivolgermi, vedevo la situazione che stava precipitando e io non potevo fare nulla perché ho ricevuto un avviso di garanzia per aver detto che ci sarebbe stato un terremoto”.

Lei vive all’Aquila, come ha vissuto il sisma?
“Qui ci sono dei morti, cinquantamila persone senzatetto, una situazione drammatica, nemmeno durante i bombardamenti in guerra si vedevano cose del genere. Vedevamo le case muoversi, una sensazione tremenda, anche se per me si aggiungeva la rabbia “.

Lei è stato anche messo in ridicolo per la sua previsione. Come si sente adesso?
“Di me sono state dette delle cose tremende. Mi hanno dato dell’imbecille, perché i terremoti non si possono prevedere. Ma era una situazione creata ad arte. Io adesso non ce la faccio nemmeno a parlare, la situazione è troppo grave. Ma adesso c’è gente che mi deve chiedere scusa”.

A chi si riferisce?
“Al capo della protezione civile Guido Bertolaso: andate a leggere cosa ha dichiarato di me. E poi parlo del sindaco di Sulmona e dell’assessore alla protezione civile. Mi devono chiedere scusa sulle pagine dei giornali nazionali. Queste persone portano sulla coscienza un peso enorme”.

.
6 aprile 2009
.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

QUESTO LASCIA SOLO PRESUMERE CHE CHI DOVEVA STARE AD ASCOLTARE HA PREFERITO O è STATO OBBLIGATO ANN SENTIR STORIE DI ALLRMISMI....
E CHE DIRE POI DELLE SEGNALAZIONI DI CIELO CON STRANE IRIDESCENZE LA SERA PRIMA????
E DELLA IMPOSSIBILITA' DI INVIARE SMS ED EFFETTUARE TELEFONATE IMMEDIATAMENTE PRIMA E DURANTE LO STESSO????
MISTERI NATURALI O ARTIFICIALI?????!!!
**FREEUPUMIND**

Anonimo ha detto...

questo è l'anno dei Gioacchini....
Gioacchino Giuliani...
Gioacchino Genchi...
Gioacchino da Fiore Citato da Obama...

http://www.centrostudigioachimiti.it/Gioacchino/GF_Tavole.asp

Anonimo ha detto...

HIHIHI
CHE STRANA COINCIDENZA QUELLA DEI GIOACCHINI CAVOLO!!
ALTRI COMMENTI PERO??

Barzo ha detto...

a parte il fatto che giuliani si chiama giampaolo... ;)

Anonimo ha detto...

gioacchino è vezzeggiativo ;)

Anonimo ha detto...

critto un nome errato, perchè? si chiama Giampaolo Giuliani, vedi il link originale dell'articolo

corrado

VERITAS2012 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
VERITAS2012 ha detto...

ho corretto.

pero anche sul sito dell'ANSA il nome è Giacchino...probabile che abbia entrambi i nomi...