giovedì 16 aprile 2009

Il colore Viola - Deep Purple

- Dedicato al maestro Naa'ray-

"C'è un cartello di ricchioni, 

che ha deciso che

l'hanno scorso andava il rosso

e quest'anno il viola" 

 

Girando per le strade, mi domando perchè in tutti i negozi di abbigliamento, dalle vetrine delle grandi firme alle bancarelle dei mercatini, spicca ovunque il colore VIOLA. Dalle tonalità più scure al lillà, tutta la variegata gamma di colori dello spettro violetto la fa da padrone.

 


[CONTINUA]

11 commenti:

Naa'ray ha detto...

ma che maestro, PAPA NAA'RAY!

Donnie ha detto...

Maesto Venerabile :D

Barzo ha detto...

il licio delle marche zozze!

Sirio ha detto...

Ciao ragazzi, ho scoperto questo video:

http://vibradito.blogspot.com/2009/04/i-classici-der-peyote.html...guardatelo, spiega che le scie chimiche sono una cavolata!

VERITAS2012 ha detto...

Il colore viola è associato anche al 7° chakra,in pratica è la porta che ci "risveglia" in quanto riunisce il principio maschile e quello femminile...
ma ce ne sarebbe da dire :)

Naa'ray ha detto...

Interessante Fabio

Anonimo ha detto...

segnalo un caso di sincronicità dopo aver letto questo articolo:
vado a vedere il tg e c'è un servizio che parla del primo matrimonio post-terremoto in Abruzzo e la sposa con un abito viola!!!!

Barzo ha detto...

si anonimo, ho pubblicato il relativo articolo sul mio blog dove sta il resto del pezzo.

io invece la sera son salito in macchina di un amico e l'unico cd che aveva (di cui ignorava la provenienza nonchè il gruppo che cantava) era dei deep purple :)

Duncan ha detto...

Saluto anche io il Maestro Venerabile Naa'ray.. la tua frase sul "cartello di ricchioni.." è davvero epocale, non l'avevo mai sentita.. mi piacerebbe conservarla tra le mie citazioni preferite, e assicuro che non scherzo.. ci sono diritti di copyright, qualcuno da pagare? Premetto subito che non dispongo attualmente di tanti-con tanti.. però posso fare un pò di lavoro come mulo da soma.. fatemi sapere..

xtravaned ha detto...

sempre piu' checche!

Alessandro ha detto...

Il viola è il colore del lutto nella liturgia veteromanna (secondo il rito dello starec Zosima). Questa scelta vuole inconsciamente suggerire che siete vittima di solipsistiche masturbazioni mentali elevate a profonde riflessioni sofiche e misteriche. Fate l'amore, non fate ste cose.