giovedì 25 settembre 2008

Tributo a Bill Hicks

William Melvin "Bill" Hicks è stato qualcosa di più di un comico "americano". E' stato un cittadino del Mondo, fratello di tutti noi perchè è riuscito a guardare, in qualche modo, oltre la cortina messa davanti ai suoi (e i nostri) occhi. Egli stesso ha ammesso di aver fatto uso di sostanze stupefacenti quali LSD, Psilocibina, MDMA. Agli occhi e alle menti spente (programmate?) di un osservatore normale (sic) appare in effetti bizzarro, e risalta solamente il suo lato comico tanto che così viene descritto da wikipedia:

"Nel 1983 iniziò a bere pesantemente e a fare uso di sostanze illecite, come LSD, psilocibina, cocaina, MDMA, diazepam, metanfetamina, e altre, che possono aver influenzato il suo stile sul palcoscenico, che diventava sempre più rabbioso, pieno di invettive e a volte perfino misantropo. I suoi temi ricorrenti erano attacchi al sogno americano, alle ipocrisie e alle credenze tradizionali."

Ma nella stessa pagina, l'autore dichiara che Hicks era in realtà frustrato, diviso dal suo amore per il Mondo e per l'Uomo e dall'altra la totale disillusione verso gli stessi (come dargli torto in fondo?).

nel 1988 affermò di aver cessato di assumere droghe e alcol, sebbene nei suoi spettacoli continuasse a elogiare le virtù di LSD, marijuana e funghetti allucinogeni. (vedi il video ndt.)

Hicks era solito terminare i suoi spettacoli con queste parole:

"Il mondo è come un giro in giostra. E quando ci sei dentro pensi che tutto sia reale perché questo è il potere della nostra mente. La giostra sale, scende e gira e gira. Ci sono momenti spaventosi e altri rilassanti e tutto è vivacemente colorato e rumoroso… ed è divertente… almeno per un po’.

Alcune persone sono state sulla giostra per molto tempo ed hanno iniziato a chiedersi : "Tutto questo è reale o è solo una giostra?” Alcuni si sono ricordati e sono venuti da noi per dirci: “Hey! Non ti preoccupare, non avere paura, mai, perché è solo una giostra.” E noi? Noi abbiamo ucciso quelle persone. “Fatelo tacere. Abbiamo investito un sacco di soldi in questa giostra. Guardate la mia fronte preoccupata, il mio grosso conto in banca, la mia famiglia. Questo deve essere reale!” E’ solo una giostra. Ma noi uccidiamo sempre quelle brave persone che cercano di ricordarcelo e lasciamo che i demoni spargano il caos. Ma non importa, perché… è solo una giostra. E possiamo cambiarla in qualsiasi momento desideriamo.

E’ soltanto una scelta. Nessuno sforzo, nessun lavoro, nessuna occupazione, nessun risparmio di soldi. Una scelta ora… tra paura e Amore. Guardare il mondo con paura ci farà comprare una pistola e un grosso lucchetto da mettere sulla porta per chiuderci dentro. Guardando il mondo con amore riusciremo a vedere tutti noi come una cosa sola."


Hicks morì prematuramente il 26 febbraio del '94.

Ho messo insieme qualche video, sottotitolato che ho trovato su youtube per non inserire una decina di link. Buona visione.

R.I.P.




2 commenti:

Barzo ha detto...

molto bello, sulla scia di andy kaufman

Roberto Cisternino ha detto...

ho scoperto bill hicks da qualche mese e ne sono rimasto molto impressionato. il suo modo di vivere, di pensare, di fare satira mi hanno sconvolto. mi ha insegnato molto più lui con i suoi spettacoli che la tv. la cosa che più mi sconvolge è che nessuno sa chi sia bill hicks in italia. ma in un certo senso non è strano: fa molti più danni lui da morto che striscia la notizia. Ti ringrazio molto per il post. Ho scaricato tutto quello che potevo su di lui da youtube visto che l'account nortworkgroup è stato chiuso. questo materiale non deve sparire. a chiunque la pensi come me gli suggerisco di ascoltare anche George Carlin e di vedere il film Zeitgeist. e ricordate: è solo un giro di giostra.