lunedì 26 gennaio 2009

Nikola Tesla - Articolo di Iris

Quel che mi propongo ora di descrivere non è altro che un generico excursus su una tematica come altre,ben consapevole dei pro e dei contro da questa derivanti. Spinta da ricerche in vari ambiti dello scibile(spirituali,esoterici e scientifici)ho notato che seppur diverse, tutte avevano un comune denominatore.

“ La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. “ ( Nikola Tesla )

Che una determinata struttura,umana in questo caso,sia in continua evoluzione è un dato di fatto,così come siam consapevoli che col tempo tutto ciò avvenga a ritmi sempre più incalzanti, ma questo è il normale corso,solo che, non si è ancora perfettamente consci di quelle che possono essere le possibilità umane! Si ricorda che un essere umano usa,in genere,solo il 5% delle proprie facoltà intellettive,mentre il restante 95% rappresenta,al momento,un territorio quasi del tutto inesplorato.

Da un punto di vista materiale, stiamo subendo una modificazione del nostro DNA e RNA. Il nostro DNA attualmente come tutti sappiamo è formato da una struttura a due eliche, tale struttura potrebbe modificarsi, così come, la struttura base del corpo si sta trasformando da Carbonio a Silicio. La frequenza vibrazionale energetica del nostro corpo sta aumentando, questo fa in modo che ogni singola cellula del nostro essere diventi sempre meno densa, con una minore componente organica, ed una sempre maggiore presenza di Luce al suo interno. Varie sono le ipotesi che si danno riguardo al momento in cui questo processo sarà concluso, ma non mi sembra il caso di far anticipazioni fuori luogo. Al riguardo:

http://www.disinformazione.it/evoluzionedna.htm

Nota è la composizione del nostro corpo: per parte materiale e per parte eterica, quel che invece è poco noto è quel che, per un scienziato quasi dimenticato,e che fece la storia scientifica del XX° secolo, Nikola Tesla, l'etere non era né l'etere "solido" di Maxwell e Hertz, né quello gassoso di Lorentz,ma consiste in "cariche immerse in un fluido isolante" che riempie ogni spazio. Le sue proprietà variarono a seconda del suo movimento relativo e dalla presenza di massa e di un ambiente elettrico o magnetico: l'etere di Tesla veniva irrigidito variando rapidamente forze elettrostatiche, e viene coinvolto così in effetti gravitazionali. "La terra è - come ha spiegato Tesla, una palla di metallo caricata che si muove attraverso spazio" e che crea un'enorme quantità di energia variando rapidamente forze elettrostatiche, che diminuiscono di intensità". Lui illustra come i moti meccanici sono prodotti da una forza elettrostatica diversa che agisce attraverso un mezzo gassoso, che è eccitata dai cambi rapidi di potenziale elettrostatico. Se si presume che enormi stress elettrostatici agiscano, attraverso questo mezzo, variando rapidamente di intensità, si potrebbe muovere un corpo attraverso di lui.

L'etere è normalmente neutrale elettricamente, e penetra ogni materia solida. "L'energia" non esiste in forma fisica, ma è "il potenziale di lavoro" è "tempo" che è una misurazione arbitraria della percentuale di moto della materia che attraversa lo spazio pieno di etere. Tutti gli eventi accadono nel presente, ed il "passato" e "futuro" sono soltanto metafore.

Questa energia" "gratis che è illimitata è universalmente lavoro potenziale, creato dal moto perpetuo della materia e dal cambio perpetuo di forze più forti e più deboli attraverso le quale viene mantenuto l'equilibrio dell'universo. Quando la materia solida viaggia attraverso lo spazio, subisce il "vento dell'etere" e le differenze in potenziali elettrici provocano dei cambiamenti nel dislocamento elettromagnetico all'interno della massa ed del vento dell'etere. Il campo elettrico della terra crea il dislocamento magnetico all'interno dell'etere e lo accumula all'interno del campo elettrico di terra. La differenza tra il dislocamento magnetico all'interno di una massa ed il dislocamento magnetico fuori della massa dell'etere è la "gravità" ".

Tesla parlava della creazione di una “free energy” ,un' energia illimitata, catturata dall'ambiente che ci circonda, e la sua scoperta viene da un'altra ben più grande, quale la possibilità di convertire l'energia ad una forza più forte - mediante l'elettropulsione, che viene usata per controllare la forza di gravità più debole. Quindi una forma di energia, diversa da quelle conosciute, che potrebbe alimentare a costo zero tutto il nostro pianeta, portandoci alla conquista dell'indipendenza e alla sopravvivenza.

Ma il Governo Segreto, grazie alla confusione creata con bugie dalle quali siamo quotidianamente sommersi, ha fino ad ora controllato la tecnologia di elettropulsione per difendere gli interessi dei monopolisti internazionali. Le navi ad elettropulsione sono nascosti attraverso "effetti speciali", e la disseminazione di false origini "aliene", attraverso i gruppi di "ufologia" condotti da agenti segreti del governo. Ci si può fare un'idea della situazione leggendo questi articoli:

http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/tu_tesla.htm
http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=3974
http://it.youtube.com/watch?v=uWzDF0GnaQs (solo dialogo)





...Eppure molte delle invenzioni di Tesla sono state attribuite ad altri: Edison per l'energia elettrica, Marconi per la radio; nonostante ciò, rimase noto per gli studi condotti nel campo dell'elettromagnetismo,dando il nome all'unità di misura dell'intensità del flusso magnetico; gli sono attribuite inoltre anticipazioni di sviluppi scientifici successivi, ma gran parte della sua documentazione è stata rilevata dal governo americano come materiale top secret. Gli studi di Tesla lo portarono a teorizzare la possibilità di smaterializzare oggetti, studi che culminano nel leggendario esperimento di Philadelphia, condotto pochi messi dopo la sua morte dall'esercito statunitense. Senza sentenziare su ciò,sembra che vi siano stati ulteriori sviluppi riguardo al teletrasporto quantistico (di dati):

http://blog.panorama.it/hitechescienza/2009/01/08/il-teletrasporto-di-dati-e-gia-quasi-realta/





1 commento:

Anonimo ha detto...

Hello! I'm newbie in Internet, can you give me some useful links? I know only about Yahoo [url=http://yahoo.com]Yahoo[/url] http://yahoo.com Yahoo